Translate

venerdì 5 dicembre 2008

Oscar 2008 - Ristoranti -

Prima di elencare le mie visite preferite dell'anno, una notizia che non puo' fare altro che piacere a me e a chi conosce la Trattoria ai Due Platani. Per il secondo anno consecutivo il miglior Tortello di Zucca d'Italia e' quello di Giancarlo e Matteo!!!!!!Bravi Bravi, molto felice per loro. Adesso la sigla http://it.youtube.com/watch?v=pzilEeo1oK8.

Miglior Ristorante: Osteria Francescana -Modena-
Miglior piatto: Riso Grigio e nero -Osteria Francescana
ex-aequo Fritto misto di scoglio -Il Saraghino -
Miglior servizio: Antica Osteria del Teatro -Piacenza-
Miglior Rapporto qualita'/prezzo: Osteria du Borg -Rimini-
Pranzo dell'anno: Ristorante Il Saraghino Marcelli di Numana
ex-aequo Locanda Mariella -Calestano-
La "garanzia gastronomica": Trattoria ai due Platani -Parma-
Miglior carta dei vini: Antica Osteria del Teatro -Piacenza-
Oscar q/p carta dei vini: Stallo del Pomodoro -Modena-
ex-aequo Locanda Mariella -Calestano-
Simpatia e cordialita': Filippo Chiappini Dattilo
Bene, anche per quest'anno i premi positivi sono pubblicati. Per quelli negativi aspetto che passi il Natale.....Buona giornata a tutti.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Massimo,
Ho letto con molta attenzione i tuoi oscar 2008, ma dissento in modo assoluto nel dire che il ristorante "La Francescana" è il migliore. Forse come creatività dei piatti sempre geniali, ma ci vuole anche : (rispetto e trattamento non diverso) per tutti i clienti. Evidente,questo è solo il mio modesto parere .
Approvo pienamente e ci metto anche la "LODE" per - i 2 platani -
e Mariella.
Dommie

Denny Crane ha detto...

Che te lo dico a fare Dommie! Infatti i miei premi sono dedicati alla cucina, ho tenuto diviso i premi al servizio. E per cio' che riguarda i piatti, almeno tre del menu' della Francescana erano e sono da Oscar. Pertanto ho assegnato il premio a Bottura. Poi quando pubblicherò " I Rutti 2008 " e cioe' , il peggio del 2008, faremo due risate...magari i premiati no..Ciao Massimo

Patatone ha detto...

Ciao Massimo, ho letto con curiosità i tuoi premi, purtroppo non posso commentarli perchè in molti di quei locali non sono mai stato...

Straquoto invece quello che scrive Dommie, alla Francescana continuano ad esserci clienti di serie A e serie B e il servizio lascia a desiderare quanto a gentilezza e cordialità...

Se ti interessa ho scritto un resoconto di un recente pranzo all'Erba del Re sul blog...

Saluti...

P.S. spero di riuscire a passare insieme ad Aureliano prima di Natale...

Denny Crane ha detto...

Ciao Pat, vado subito a leggere la
recensione.

Anonimo ha detto...

La francescana, quanto di piu' contraddittorio esista nell'ambito gastronomico a livello nazionale. Lui, Bottura, talvolta geniale, talvolta banale, talvolta diretto, talvolta ingannevole, talvolta da sballo, talvolta normale. Non esiste un filo conduttore relativamente costante che ti accompagni nelle varie esperienze. In effetti a seguito di alcune frequentazioni ancora non ho realizzato se ne valesse la pena.

Denny Crane ha detto...

Per la sua cucina, a mio modesto parere, vale e vale tantissimo. Sul resto, servizio, disponibilita' personale, sommelier, potremmo aprire un forum. Grazie del commento Ciao Massimo